All posts tagged design

pannelli solari

Per ottimizzare i costi energetici del vostro locale, e contribuire a ridurre le emissioni di gas nocivi, i pannelli solari possono rappresentare una vera svolta. Ecco tutto ciò che dovete sapere.

I costi dell’energia continuano a salire, mentre quelli dei pannelli solari scendono. È forse arrivato il momento giusto per affidarsi alle energie alternative, per promuovere una cultura diversa anche attraverso le nostre scelte quotidiane.

Se siete titolari di un esercizio commerciale e vorreste saperne di più in merito al funzionamento, ai costi ed a tutto ciò che concerne i pannelli solari, ecco tutto ciò che dovete sapere!

Perché scegliere i pannelli solari

I pannelli solari hanno interessanti vantaggi economici e ambientali. Inoltre, consentono una completa indipendenza da altri fornitori di energia.

Più in dettaglio, installare dei pannelli solari permette di essere meno dipendente dall’aumento dei prezzi delle compagnie energetiche e, quindi, di risparmiare in modo considerevole.

Ma non solo.

Grazie ai pannelli solari il valore stesso dell’immobile cresce di molto: un’etichetta energetica positiva non influisce solamente sul prezzo finale, ma anche sulla possibilità stessa di vendere il locale più velocemente.

Questioni tecniche: il tetto del vostro locale consente l’installazione dei pannelli?

Per avere la certezza che il tetto del vostro immobile sia adatto ad ospitare pannelli solari, occorre considerare vari fattori, tra cui le condizioni del tetto, l’angolo di inclinazione verso il sole e l’ombra presente.

Le condizioni del tetto

E’ importante che il tetto possa supportare il peso e la struttura dei pannelli solari, tale verifica deve essere necessariamente effettuata da un esperto. In media, le dimensioni di un pannello solare sono 1,6 metri di lunghezza e 1 metro di larghezza, il che significa che una media di 1,6 m2 di superficie del tetto viene occupata. Il peso medio per un pannello solare, inoltre, è compreso tra 18 e 23 kg.

La resistenza del pannello solare sul tetto dipende anche dalla presenza del vento. Se il vento è forte, i pannelli solari devono essere resi più pesanti.

La pendenza verso il sole

La posizione del tetto e dei pannelli solari è determinante. I pannelli solari devono infatti essere orientati verso sud, in pieno sole e con un angolo di inclinazione di circa 35% gradi.

Inoltre, l’angolazione di inclinazione verso ovest, est e nord può fornire una resa diversa. Anche qui, un esperto risolverà i vostri dubbi.

L’ombreggiatura

La limitazione più importante per i pannelli solari è l’ombra. Se il tetto è ombreggiato per gran parte della giornata, questo può ridurre il rendimento fino al 20%.

Supponiamo che il tetto sia in ombra per tutto il pomeriggio: in tale ipotesi può essere vantaggioso orientare i pannelli solari a est ed utilizzarli la mattina.

Quali i costi e quanto si risparmia?

Rispondere a questa domanda non è semplice, in quanto il fabbisogno energetico di un locale commerciale non è paragonabile a quello di un’abitazione privata.

In linea di massima, per avere un’idea orientativa, si può considerare che per un utilizzo che soddisfi circa 4 persone il numero dei pannelli da installare è di 22, per un esborso compreso tra i 9.000 ed i 10.000 euro che si possono ammortizzare in circa 8 anni.

Pantone 2019

Quali sono le tendenze colori Pantone 2019 più calde per il nuovo anno? Ecco svelato il colore più trendy per l’arredamento del vostro negozio!

Pantone è l’autorità indiscussa in tema di colori per la casa, i mobili, la moda e il design. Icona pop di designer, architetti e graphic designer, l’azienda statunitense Pantone è diventata negli anni punto di riferimento per la classificazione universale dei colori. Dopo aver visto i colori Pantone 2018 perfetti per la passata stagione, oggi parliamo di quali sono i colori Pantone 2019 più trendy per il nuovo anno!

Se siete alle prese con il rinnovo del vostro locale potreste prendere spunti per dare la giusta colorazione che sia in linea con le tendenze dell’interior design per l’anno in corso.

Pantone 2019: il new Living Coral!

Il Pantone 2019 è stato appena annunciato: l’anno nuovo si apre con il Living Coral, un colore che racchiude gioia, ottimismo e amore per la Natura.

Leatrice Eiseman, executive director di Pantone Color Institute, associa questa cromia ad una generale esigenza di connessione umana, reale e anche digitale.

Pantone 2019

Il corallo è un rifugio naturale per le creature del mare e ben rappresenta il senso di calore, nutrimento, energia di cui tutti noi abbiamo bisogno e che ci auguriamo per questo nuovo anno.

Pantone 2019 Living Coral: come abbinarlo

Per gli interni, le sfumature del corallo danno un tocco di energia e personalità.

Ovviamente è perfetto per tutti quei locali sul mare o, in generale, di stile marinaresco o in abbinamento al turchese e ai blu.

Per non strafare, potete abbinare questo Pantone 2019 alle sfumature del verde o dell’ottanio.

Insomma spazio alla fantasia con questa deliziosa sfumatura corallo!

allestire una vetrina natalizia

Natale è sempre più vicino e il vostro negozio deve assolutamente indossare il giusto abito in tema con le feste. Ma come fare? Niente paura, in questo articolo trovate tutti i suggerimenti per allestire una vetrina natalizia.

Torniamo a parlarvi del periodo più proficuo dell’anno in termini di vendita dei prodotti e di crescita del vostro brand o attività commerciale: il Natale! Se in questo articolo vi abbiamo rivelato tutti i trucchi per addobbare il vostro negozio in perfetto stile natalizio, oggi vi parliamo di come allestire una vetrina natalizia.

La vetrina, infatti, è il primo, immediato, bigliettino da visita del vostro negozio, e chi lavora nel commercio sa benissimo quanto fondamentale sia per presentare alla potenziale clientela non solo il vostro prodotto, ma l’essenza stessa del vostro brand e, oseremmo dire, quasi la vostra filosofia di vita. Va da sé che tanto più accattivante e adeguata a ciò che voi rappresentate sarà la vetrina, tanto maggiore è il potenziale profitto che ne scaturisce.

allestire una vetrina natalizia

A partire dall’ 8 dicembre, e  per sfruttare al massimo il potenziale del periodo, occorrerà allestire una vetrina natalizia a regola d’arte: calda, divertente e colorata. Ma quali sono i consigli pratici per realizzarla?

Allestire una vetrina natalizia: i colori

Il primo fondamentale tratto caratteristico delle vetrine natalizie è la giusta colorazione: i colori da utilizzare nelle vetrine natalizie devono essere massimo tre ed in caso di vetrina di tipo merceologico (cioè che mostra immediatamente i prodotti che vendete) devono essere simili anche alla merce che si desidera mettere in mostra. Solitamente è bene optare per i classici rosso, oro, verde, avorio ma anche blu, argento, bianco, ciclamino, viola o borgogna, quest’ultimi molto presenti nelle collezioni invernali. Una cosa fondamentale è di evitare di mixare tutti questi colori insieme cercando di utilizzare esclusivamente 3, massimo 4 colori.

allestire una vetrina natalizia

Allestire una vetrina natalizia: il soggetto da utilizzare

Una volta decisa la gamma di colori, occorre scegliere i giusto tema natalizio: l’albero di Natale è ovviamente il soggetto più utilizzato nelle vetrine natalizie, ma non basta. Perché sia davvero originale e unico il nostro consiglio è di associarlo ad altri soggetti simili con l’obiettivo di creare una composizione tipicamente natalizia che attiri il cliente. A volte, infatti, per allestire una vetrina natalizia non occorrono molti colori o elementi, ma occorre giocare sulle emozioni di coloro ai quali è rivolta.

Via libera quindi a pupazzi e fiocchi di neve, se il soggetto vi piace, oppure a Babbo Natale ed i suoi aiutanti elfi; molto suggestiva anche una vetrina che esponga deliziose fatine dei boschi invernali, in un magico bosco incantato, o che strizzi l’occhio alle tradizioni natalizie scandinave.

Allestire una vetrina natalizia: raccontare una storia

Infine, un suggerimento valido sempre, ma specialmente a Natale: raccontate una storia attraverso il visual merchandising della vostra vetrina, magari una storia personale della vostra famiglia.

allestire una vetrina natalizia

Potrebbe essere una cena in famiglia, una vacanza sulla neve, il momento dello scambio dei regali…tutto ciò che emoziona voi emozionerà anche i vostri clienti!

Come sempre, per qualsiasi consiglio non esitate a contattarci!

i colori Pantone 2018

Quali sono i colori Pantone 2018 perfetti per la prossima stagione autunno/inverno? Scopriamoli insieme!

Pantone è ormai divenuta un’autorità indiscussa in tema di colori per la casa, i mobili, la moda e il design. Icona pop di designer, architetti e graphic designer, l’azienda statunitense Pantone è diventata negli anni punto di riferimento per la classificazione universale dei colori. Oggi parliamo di quali sono i colori Pantone 2018 per dare il giusto look invernale al vostro spazio abitativo o al vostro locale commerciale. Sono tinte piene di energia, che parlano di ambienti dalla forte personalità.

I colori Pantone 2018 di cui non potrete fare a meno per la prossima stagione

Red Pear (Pantone 19-1536): un rosso intenso, lussureggiante, che richiama un intenso bicchiere di vino. Una tinta simile al borgogna, che si avvicina al bordeaux con accenni di porpora. Perfetto da solo o messo in risalto dall’accostamento con il bianco ottico, acquista una vena romantica se abbinato al rosa cipria o al rosa antico e diventa molto chic accostato al grigio.

i colori Pantone 2018

Nebulas Blue (Pantone 18-4048): un blu riflessivo, simile ad un cielo stellato invernale. Una sfumatura intensa e riflessiva, un colore simile a quello del mare più profondo capace di infondere tranquillità ed armonia. Bellissimo da solo, risalta se abbinato a tutte le sfumature dell’azzurro o a colori accesi come il rosso e l’arancio.

i colori Pantone 2018

Quetzal Green (Pantone 18-5025): un blu-verde misterioso ed intenso, ispirato ai piumaggi degli uccelli esotici. Un mix tra blu mare e verde bosco, è una tinta forte e suggestiva simile al blu petrolio. Incantevole se abbinato al blu, grigio e viola, viene particolarmente esaltato se abbinato al legno scuro.

i colori Pantone 2018

Russet Orange (Pantone 16-1255): un arancio malinconico, che racchiude l’essenza stessa dell’autunno. Una tinta forte, intensa, che ricorda l’argilla e le foglie che cadono dagli alberi questo arancione ruggine che ha riflessi simili al bronzo. Perfetto se abbinato al marrone scuro o al bordeaux, diventa stiloso affiancato al bianco ottico.

i colori Pantone 2018

Martini Olive (Pantone 15-0626): un verde sofisticato, altro colore simbolo dell’autunno. Nuance spenta e profonda, ma non troppo scura, un verde oliva elegante e senza tempo. Si può vivacizzare abbinandola con il rosso o con il verde lime, ma diventa estremamente glamour affiancata al nero o al blu scuro.

i colori Pantone 2018

Se desiderate saperne di più sui colori Pantone 2018 perfetti per l’inverno o volete consigli per preparare il vostro spazio alla stagione fredda non esitate a contattarci!