Il tuo negozio di abbigliamento è a prova di Selfie?

Il tuo negozio di abbigliamento è a prova di Selfie?

Instagram è il social network del momento, sul quale tutti amano condividere belle foto, creare contenuti  e farlo sapere ai propri follower, per questo è davvero importante che il tuo negozio di abbigliamento sia instagrammabile al punto giusto!

In un negozio di abbigliamento è molto probabile che durante la prova di abiti nel camerino, le ragazze (ma anche i ragazzi) si facciano degli scatti per poi postarli su Instagram, ma questo succede solo se il tuo negozio è davvero degno di essere instagrammato!

La mania dei selfie fa parte delle nuove generazioni, è difatti molto più facile che una millenial si scatti una foto, piuttosto che una donna di 50 anni. Ma con i tempi che corrono, anche gli adulti vogliono stare al passo con i social e non è più così tanto strano vedere un selfie di donne di una certa età. È ovvio che tutto dipende dal tipo di target del vostro negozio di abbigliamento.

negozio-di-abbigliamento

Fatto sta che avere una buona presenza su Instagram è molto importante al giorno d’oggi per aumentare la notorietà di un negozio. Coinvolgere il pubblico ed interagire con i clienti, porterà sicuramente ad un incremento notevole delle vendite.

Ma per fare tutto ciò è assolutamente importante che il vostro sia un negozio di abbigliamento instagrammabile, altrimenti nessuno si potrà scattare foto pronte da postare.

negozio-di abbigliamento

Play Boy-New York

Entriamo nel dettaglio: cosa significa avere un negozio instagrammabile?

Un negozio di abbigliamento si può definire instagrammabile quando ogni suo spazio è pensato per scattare foto. Dunque se un negozio è buio, con scarsa illuminazione, pieno di merce, vecchio e austero, nessuno mai vorrà scattarsi una foto. In questo caso infatti è meglio ricorrere ad un restyling.

negozio-di-abbigliamento

Angolo selfie in un negozio londinese.

 

Affinché un negozio di abbigliamento si possa definire degno di Instagram ha bisogno che:

  • l’illuminazione sia giusta per le foto,
  • i colori giochino un ruolo importante,
  • il design ed i materiali siano in grado di stupire la clientela,
  • l’arredamento e l’allestimento deve risultare perfetto per potersi scattare selfie e condividerli sui social,
  • bisogna quindi: essere originali e diversi dagli altri.

Per combattere la concorrenza è necessario essere unici e differenziarsi!

Se il vostro negozio di abbigliamento sarà a prova di selfie, apporterete numerosi vantaggi all’azienda:

  • Maggiori vendite
  • Notorietà
  • Nuovi clienti
  • Recensioni positive

Come rendere un negozio instagrammabile?

Come dicevamo prima, ci vuole originalità ed inventiva! Esistono diversi tipi di selfie moment, ve ne elenchiamo alcuni tra i più trend:

  • Selfie mirror: è sicuramente quello più gettonato! Prevede specchi, specchi e ancora specchi, non solo nei camerini nei quali ci si può scattare un CHELFIE ossia un selfie nel fitting room, ma anche in altri punti del negozio.
  • Selfie wall: una parete interamente allestita con il logo ed il nome del brand o del negozio. Qui tutti i clienti, da soli o in compagnia, possono scattarsi selfie divertenti e taggare il negozio!

negozio-di-abbigliamento

  • Storytelling selfie: se disponete di un negozio abbastanza grande, potete allestire la zona centrale come un vero e proprio teatro, con personaggi, elementi d’arredo grandi e scenici, insomma elementi che rendano l’ambiente perfetto per scattarsi foto di ogni tipo,
  • Floor selfie: qui si parla invece di pavimenti creati appositamente per essere fotografati. Basta scegliere un punto giusto in cui poter dare spazio e libertà a cliente di fotografarsi (ad esempio subito dopo l’acquisto) ed una forma facile da inquadrare nella telecamera.

 

Eccovi qualche sfiziosa idea da cui poter prendere spunto per rendere il vostro negozio instagrammabile!