Come arredare un piccolo bistrot

Come arredare un piccolo bistrot

Oggi parliamo di come arredare un bistrot trasformando un piccolo spazio in un grande progetto.

Ogni spazio ha i suoi punti di forza. Ciò che può davvero fare la differenza è il modo in cui quello spazio viene arredato. Che tu abbia a disposizione un locale ampio oppure uno piccolo, la resa finale (ottimale o meno) dipende solo da te e dai professionisti ai quali sceglierai di affidarti.

La prima difficoltà davanti alla quale ci si trova dovendo gestire uno spazio ridotto è coniugare lavoratore e cliente. Abbiamo già parlato altre volte dell’importanza di mantenere un’ottica user friendly in fase di progettazione. E nel caso di locali di piccole dimensioni ciò diventa ancora più importante.

Il compromesso quindi è tra comodità di movimento per chi ci lavora e comfort di permanenza all’interno del locale per i clienti.  È importante quindi scegliere un arredamento “pulito” e definito, in linea con il contesto e la proposta gastronomica del tuo bistrot.
Per migliorare l’ergonomia del locale è preferibile (se sono previsti) utilizzare tavolini dalle forme tonde in modo tale da migliorare e facilitare il movimento di camerieri e clienti.

bistrot

Se il bistrot che vuoi realizzare prevede anche ordini da asporto puoi pensare a un bancone piccolo ma funzionale. Sarà allo stesso tempo un punto di attesa per i clienti che attendono i loro ordini e un utile divisorio tra cucina e sala.

Un piccolo bancone inoltre può servirti per esporre in modo chiaro le informazioni del tuo bistrot che vuoi mettere in risalto. Puoi esporre una breve storia del tuo locale oppure un menu del giorno o i tuoi canali social per restare in contatto con i tuoi clienti.

Un’altra idea per sfruttare al meglio un locale piccolo è quella di riempire le altezze.
Un piccolo soppalco per esempio può rivelarsi una scelta molto mirata e caratterizzante per il tuo bistrot, soprattutto dal punto di vista della riconoscibilità visiva.

E se il tuo bistrot prevede consumazioni che non richiedono molto tempo di permanenza all’interno del locale? Puoi optare per una mensola alta che faccia da piano di appoggio per i tuoi clienti.
Se preferisci puoi anche utilizzare sgabelli a scomparsa (o senza schienale), comodi e pratici allo stesso tempo.

Hai ancora bisogno di idee per realizzare il tuo bistrot? Leggi il nostro articolo sull’open space, contattaci subito oppure vieni a scoprire il nostro progetto per Gioia di Mare Bistrot, un piccolo gioiello a Torre a Mare!