Decorazioni murali: come decorare le pareti ?

Decorazioni murali: come decorare le pareti ?

Le decorazioni murali, ossia le decorazioni delle pareti, rappresentano un metodo efficiente ed innovativo per dare un tocco glamour all’ambiente. Vediamo insieme tutti i tipi di imbiancamenti per le pareti e non solo !

Le decorazioni murali per imbiancare l’ambiente in maniera originale, sono infinite e decisamente adatte ad ogni tipo di attività commerciale.

Dall’effetto spugnato a quello legnato, da quadri minimal agli adesivi e chi più ne ha più ne metta.

Le decorazioni sono assolutamente funzionali per rendere ciascuna attività caratteristica e particolare! Esse rivelano i propri gusti personali e diventano un vero e proprio segno di riconoscimento!

Spesso quando diamo forma alla nostra attività trascuriamo le pareti, ma in realtà sono tra i primi punti su cui focalizzarsi per dare un’impronta al nostro locale. Le decorazioni rappresentano uno step fondamentale per donare carattere ai nostri spazi, facendo in modo di lasciare un ricordo in ciascun cliente.

Non è necessario spendere tanti soldi, se si hanno delle belle idee è possibile anche realizzare qualcosa fai da te! Se invece non badiamo a spese, ci sono tante decorazioni più complesse (che però richiedono la mano di un esperto) da poter riprodurre.

Varie idee di decorazioni

In primis abbiamo la più semplice, data dall’uso del colore e dalle sue differenti gradazioni; con l’impiego di uno o più colori per parete è possibile ottenere un bellissimo effetto ottico. Tenendo in considerazione che ogni tonalità di colore ha una particolare influenza sugli stati d’animo, potrebbe venir fuori qualcosa di interessante e soprattutto emozionante.

 

decorazioni-murali

Un’altra opzione carina è quella di lasciare le pareti con mattoni a vista o applicarvi una carta da parati per avere lo stesso risultato e ottenere un effetto retrò e vintage.

 

decorazioni-murali O ancora applicare una tra le svariate tecniche di pitturazione, che permettono di ottenere un effetto diverso dalla tinta unita; tra queste troviamo:  spugnatura, sabbiatura, velatura  e tante altre.

decorazioni-murali

Arriviamo poi alle decorazioni murali vere e proprie ossia quelle che vedono l’utilizzo di stancil o trompe l’oil. Ossia rispettivamente: la creazione di motivi anche fai da te attraverso degli stampi reperibili in commercio e la decorazione di una parete giocando su prospettive ed ombre per dare ampiezza, luce e luminosità al locale.

In genere con il trompe l’oil (che significa appunto: inganno dell’occhio) si realizzano porte, finestre finte o paesaggi spettacolari per dare un senso di maggiore spazio o semplicemente per godere di ambienti suggestivi anche in uno studio medico o in un ufficio.

decorazioni-murali

Rinnovare le pareti con i quadri

Tra le numerose decorazioni murali e le infinite tecniche per realizzarle, non possiamo non citare anche gli amatissimi quadri.

decorazioni-murali

Addio ai muri spogli!!! Decorare le pareti con quadri di ogni dimensione e genere è ormai diventato un vero e proprio trend.

Opere d’arte, stampe vintage, ritratti, quadri astratti e tanto tanto altro, l’importante è che siano grandi o che tanti piccoli ne formano uno gigante.

decorazioni-murali

I quadri sono capaci di arricchire qualsiasi ambiente in modo semplice, efficace ed elegante.