Come arredare una tabaccheria: consigli e suggerimenti

Come arredare una tabaccheria: consigli e suggerimenti

Una delle attività maggiormente “longeve” e, per tale motivo, anche redditizie è sicuramente quella della vendita di tabacchi e ricevitoria. Se avete deciso di buttarvi in questa impresa, v occorre una guida piena di consigli su come arredare una tabaccheria in maniera funzionale e consona.

Sappiamo bene come aprire una nuova attività commerciale possa apparire – oggi più che mai – rischioso, ma ci sono idee sempreverdi, che rappresentano sempre un’iniziativa sicuramente remunerativa, come ad esempio le tabaccherie. Lanciarsi  in un progetto del genere, però, richiede un attento studio non solo dal punto di vista commerciale e finanziario, ma anche architettonico. Vi starete chiedendo infatti come arredare una tabaccheria affinchè ne risulti un locale accogliente e idoneo al vostro nuovo business?

Ottimo, siete nel posto giusto.

Anzitutto vogliamo “sfatare un mito”, quello secondo cui le tabaccherie sono piccole e soffocanti. Nulla di più falso!

Al contrario di ciò che si possa credere, l’ambiente non deve essere per forza piccolo. Ci sono anche delle tabaccherie molto spaziose ed altrettanto vincenti.

La cosa fondamentale è che all’interno della vostra tabaccheria tutto appaia in perfetto ordine e nella gusta collocazione da invogliare il cliente che dovesse entrare per, ad esempio, acquistare un “gratta e vinci” a comprare anche altri prodotti. Per questo è importante scegliere degli espositori su misura o che si adattino perfettamente agli spazi che il locale offre. Se è piccolo e angusto, sarà quindi opportuno concentrarsi sulla perfetta collocazione di ogni complemento d’arredo.

Come arredare una tabaccheria: gli espositori fondamentali

La prima cosa che vede il cliente entrando nella vostra tabaccheria ed a cui pensare è sicuramente il bancone.

Non deve trattarsi certo di un mobile anonimo ma che invogli il cliente ad avvicinarsi per scambiare due parole con chi vi sta dietro.

Per ottenere quello scopo che dicevamo prima, e cioè invogliare il cliente a comprare anche altri articoli ulteriori rispetto a quello per cui era entrato, è 0importante che sopra vengano esposti articoli che possano catturare l’attenzione del cliente, come ad esempio chewing gum e caramelle.

Un’altra cosa molto importante è l’espositore dei tabacchi che deve essere in bella vista, così che il cliente possa vedere bene tutti gli articoli a disposizione e scegliere ciò che preferisce.

Come arredare una tabaccheria: evitare la confusione

Non solo tabacchi e caramelle: la vostra attività deve concentrarsi sulla ricevitoria e sulle lotterie.

In qualsiasi tabaccheria sono in vendita i gratta e vinci. I clienti entrano per i tabacchi e colgono l’occasione per acquistare un grattino e tentare la fortuna.

Diventa dunque molto importante che vi sia un piccolo appoggio dotato di confort e privacy, dove il cliente possa appoggiarsi e avere gli spazi giusti per muoversi, scrivere o grattare con la monetina tentando la fortuna.

Inoltre, sarebbe più indicato posizionare i gratta e vinci in un piccolo espositore, anziché appesi da qualche parte, questo per evitare che si mescolino ad altri articoli e creare confusione.

Come arredare una tabaccheria: ultimi consigli

In generale, i locali bui non invogliano la clientela a soggiornarvi: non è mai piacevole entrare in un un locale cupo, con poca luce.

Se dunque non avete a disposizione molta luce naturale, anche un gioco di specchi potrebbe essere un’idea furba e contribuire a distribuire meglio la luce in tutto il locale. Inoltre, al contempo, puà aiutarvi a tenere maggiormente sotto controllo, in maniera discreta, il vostro negozio.

Un piccolo impianto stereo per accompagnare con un po’ di musica la permanenza nel negozio è sempre gradito. È infatti un dato di fatto che renda l’ambiente più piacevole.

I clienti che troveranno il locale funzionale ed accogliete saranno invogliate a tornare, questi piccoli accorgimenti sono fondamentali e fanno di certo la differenza.

Vi sono piaciuti i nostri consigli? Volete un progetto personalizzato? Allora contattateci con fiducia!